ASD ALPO BASKET '99

Vai ai contenuti
Un clic per ingrandire l'Immagine!!

Serie A2: 3^ giornata di andata - Posaclima Ponzano vs MEP Pellegrini Alpo 48 a 57

Ultima Partita Giocata A2

Ponzano vs MEP Pellegrini

Prossima Partita A2

MEP Pellegrini vs Torino

sabato 30 ottobre ore 20:30
A2 - 3^ GIORNATA DI ANDATA - PONZANO vs ALPO 48 a 57

24 ottobre 2021
Andrea Etrari



«È stata una vittoria sofferta - analizza a fine partita il coach della MEP Pellegrini Alpo, Nicola Soave - C'è da dire comunque che abbiamo condotto la gara dall'inizio alla fine ed era fisiologico che Ponzano tornasse in partita: siamo state brave quando loro sono risalite sino al -3 e noi non abbiamo perso la testa, trovando i canestri decisivi con Packovski e Marangoni».
 
L'Alpo Basket conquista così il primo successo in campionato (48-57) al termine di un match nel quale ha sfoderato una gran difesa, faticando però in attacco, primo quarto a parte. Gara quasi mai in discussione (MEP Pellegrini anche a +17), con Ponzano che è rientrata in partita soltanto negli ultimi minuti di gioco quando si è riportata a -3. MVP della serata la biancoblù Lana Packovski con 17 punti, 6 falli subìti, 5 recuperi e 5 rimbalzi.
Primo quarto praticamente perfetto per MEP Pellegrini Alpo: coach Soave mette in campo una difesa impenetrabile che concede 7 punti a Ponzano in tutto il primo periodo. Stasera il tiro da tre entra per le biancoblù e, a parte il 2-0 iniziale di Van Der Kejil, poi è un monologo veronese. Vitari e Mancinelli colpiscono da oltre l’arco (2-6), poi è la volta di Packovski ancora da tre e di Marangoni con un valido e fallo (5-14). Ponzano non fa mai canestro (5 punti in 9 minuti) anche per “colpa” della difesa ospite, i liberi di Packovski fatturano la doppia cifra di vantaggio (5-16) e il tempo si chiude con la tripla di Rosignoli sulla sirena (7-19).
Nel secondo quarto l’attacco veronese dopo aver raggiunto il massimo vantaggio della serata (7-24) si blocca, tanto che riesce a segnare soltanto 5 punti in 7 minuti. La difesa biancoblù tuttavia non perde un colpo e a metà tempo il divario rimane invariato (12-24). Le trevigiane non scendono mai sotto la doppia cifra di ritardo (14-24 e 16-26), poi Soglia ne mette 4 consecutivi che valgono il 18-32 prima del canestro sul gong di Sekulic che manda tutti negli spogliatoi (20-32 all’intervallo lungo).
Nel terzo quarto la contesa cala di tono e si imbruttisce nettamente: se la MEP Pellegrini è impeccabile in difesa, nella metacampo offensiva fa molta fatica, tanto che riesce a segnare soltanto 6 punti nei primi 9 minuti di questo tempo. La tripla di Packoski fissa il +14 esterno (24-38), Ponzano però riesce a risalire sino al 30-38 con un break di 6-0 grazie a Giordano e Rescifina, ma nell’ultimo minuto il cesto di Diene e il coast to coast di Mancinelli fissano il nuovo +12 ospite (30-42 all’ultimo mini-riposo).
Nella frazione conclusiva l'Alpo controlla il match sino a metà tempo (37-45) pur non facendo praticamente mai canestro (3 punti in più di 5 minuti). La Posaclima si affida però a Van Der Keijl (doppia doppia per lei alla fine) che realizza tre canestri consecutivi e riapre i giochi (43-47 a tre minuti dalla fine). La MEP Pellegrini risponde con i liberi di Diene e Packovski (43-50), ma la solita Van Der Keijl mette il suo quarto paniere di fila per il 45-50. Manca un minuto e mezzo alla fine, Lana perde palla e Carraro in contropiede sigla il già citato -3 (47-50). Il pubblico del PalaCicogna si fa sentire, Packoski in entrata realizza il +5 (47-52) quando sta per iniziare l'ultimo minuto, Ponzano perde palla e Marangoni, su assist di Packovski, firma 47-54 che fa calare il sipario sul match, che si chiude sul già ricordato 48-57.

Classifica alla 3^ Giornata di A.

SquadrePos.Pun.

Sanga MI
1^
6

Crema
2^
6

C. Scrivia
3^
6

Udine
4^
6

Brescia
5^
6

Alpo
6^
2

Pall. Bolzano
7^
2

Ponzano
8^
2

Carugate
9^
2

Mantova
10^
2

B.C. Bolzano
11^
2

Vicenza
12^
0

Treviso
13^
0

Torino
14^
0
Canale AB YouTube
We're Social, Follow Us
A2 - 3^ GIORNATA DI ANDATA - PONZANO vs ALPO, IL PREGARA

22 ottobre 2021
Andrea Etrari



Primo derby stagionale per la MEP Pellegrini Alpo che affronta domani, sabato 23 ottobre, la Posaclima Ponzano (ore 19:00 al PalaCicogna). Le biancoblù sono intenzionate ad ottenere la prima vittoria in campionato e a raggiungere le trevigiane a quota 2 in classifica.
 
Una vittoria e una sconfitta sinora per Ponzano, due ko per le veronesi che non sono ancora al meglio fisicamente: «In effetti non ci siamo allenati bene in questo mese di ottobre - conferma coach Nicola Soave - Abbiamo dovuto far fronte a tanti problemi fisici, tra cui il grave infortunio di Franco, la cui stagione è già finita».
 
Domani ovviamente siete intenzionate a lasciare lo zero in classifica: «Sì, dobbiamo sbloccarci e tornare a casa con i due punti. Ci servono più per il morale che per la classifica: dobbiamo essere più aggressive e invertire assolutamente il trend».
 
Che squadra è Ponzano? «Una squadra formata da un gruppetto di giocatrici ex Reyer, cui si aggiungono alcune senior di valore. E' una compagine diversa rispetto alle due che abbiamo affrontato in queste prime due giornate: si tratta di una squadra che sta bene e quindi per noi sarà un match sicuramente complicato».

Posaclima Ponzano vs MEP Pellegrini Alpo sarà trasmessa in diretta streaming, con il commento di Giovanni Miceli, sulla pagina YouTube dell’Alpo Basket '99 a partire dalle 18:55, a questi link:



Preview - 1^ Giornata di andata [B.C.C. Scrivia vs Alpo] ph Brioschi
Un clic nella sezione FotoGallery A2 per visualizzare ulteriori foto !!
Sponsor
Link
Torna ai contenuti