ASD ALPO BASKET '99

Vai ai contenuti
Un clic per ingrandire l'Immagine!!

Serie A2: P.O. G2 Quarti di Finale - MEP Pellegrini Alpo vs Il Ponte Casa d'Aste Sanga Milano 60 a 73

Ultima Partita Giocata A2

MEP Pellegrini vs Sanga MI

Prossima Partita A2

_____________

_______________
A2 - P.O. GARA 2 QUARTO DI FINALE - ALPO vs SANGA MI 60 a 73

05 maggio 2022
Andrea Etrari



Finisce qui la stagione 2021/22 della MEP Pellegrini Alpo: il Sanga Milano vince anche gara-2 al Belladelli Forum di Villafranca (60-73) e estromette le biancoblu dai playoff. La squadra di coach Nicola Soave paga una difesa non impeccabile e un arbitraggio tutt’altro che casalingo, ma la qualificazione in semifinale delle milanesi è meritata. Sofia Marangoni è ancora una volta la top scorer della gara con 23 punti e capitan Mancinelli si conferma giocatrice da doppia doppia (10 punti e 11 rimbalzi per lei stasera), mentre dall’altra parte Il Ponte Casa d’Aste chiude con 4 atlete in doppia cifra, con Novati top in valutazione della serata (23).
 
Parte meglio la formazione di Pinotti che inizia con uno 0-6 quasi tutto ad opera dell’ex Toffali, l’Alpo reagisce e perviene al pareggio con Soglia (10-10), Marangoni mette la tripla del vantaggio interno (13-12) e Mancinelli i liberi del 15-12. L’equilibrio permane sino a fine tempo (16-16) e Diene dall’angolo sigla il +2 con cui si arriva al primo riposo (18-16). Nel secondo quarto di nuovo Milano parte forte con un 2-10 (due triple consecutive di Madonna ) e costringe Soave al time-out (20-26), Rosignoli dimezza il ritardo (23-26) ma le ospiti non sbagliano un colpo e trovano la doppia cifra di vantaggio con Novati da tre (23-33). Il pubblico di casa si fa sentire e il finale è tutto veronese: tripla di Marangoni e canestro dal mezzo angolo di Diene per il 30-35 di metà gara.
 
In apertura di ripresa Soglia da due e Marangoni da tre impattano sul 35-35 e chiudono un parziale di 10-0 a cavallo dell’intervallo lungo. La risposta ospite è veemente: le triple di Zelnyte e Madonna fanno partire un contro-break di 0-13 favorito anche da un fallo tecnico fischiato a coach Soave. Gli arbitri infieriscono contro la formazione di casa perché poco dopo ne sanzionano un altro, stavolta a Mancinelli (35-48). Il grande carattere e il cuore delle biancoblu escono furori adesso: a 1 minuto e mezzo dalla fine del tempo il capitano veronese mette il paniere del -5 (47-52), prima del canestro di Guarneri con cui si arriva all'ultima pausa (47-54). Nella frazione conclusiva Milano torna in vantaggio in doppia cifra dopo la tripla di Novati (47-59), Toffali sigla il massimo divario della serata (50-64) ma le triple di Rosignoli e Marangoni tengono vive le speranze veronesi (56-64). Madonna è cinica da oltre l'arco (56-67), la stanchezza comincia ad affiorare tra le biancoblù che a due minuti e mezzo dal gong tornano a -8 con la solita Marangoni (59-67). E' Beretta da tre a chiudere definitivamente i conti con il canestro pesantissimo del 59-71 che fa partire i titoli di coda su gara-2 e sulla stagione della MEP Pellegrini che si congeda tra gli applausi del proprio pubblico.

Classifica alla 13^ Giornata di R.

SquadrePos.Pun.

Crema
1^
52

Udine
2^
44

Brescia
3^
40

Sanga MI
4^
38

Alpo
5^
34

C. Scrivia
6^
34

Ponzano
7^
22

Mantova
8^
22

Carugate
9^
20

Pall. Bolzano
10^
18

B.C. Bolzano
11^
14

Treviso
12^
14

Vicenza
13^
8

Torino
14^
4
Canale AB YouTube
We're Social, Follow Us
A2 - P.O. GARA 2 QUARTO DI FINALE - ALPO vs SANGA MI, IL PREGARA

03 maggio 2022
Andrea Etrari



Smaltita la delusione per gara-1 dei quarti di finale playoff, la MEP Pellegrini è pronta per la rivincita con il Sanga Milano: gara-2 si gioca domani al Belladelli Forum (ore 20:30), con ingresso gratuito e mascherina obbligatoria. Per l'Alpo Basket è una partita da "dentro o fuori" nel senso che deve vincere per proseguire la stagione e rimandare il verdetto a gara-3, eventualmente in programma sabato a Milano. La vincente di questa serie affronterà in semifinale molto probabilmente Crema che ha vinto largamente gara-1 con Mantova e domani dovrebbe chiudere i conti.
 
Così coach Nicola Soave presenta il match di domani: «In gara-1 abbiamo concesso troppi tiri facili a Milano: la nostra gestione della partita è stata molto scollegata e non siamo mai riusciti a rimetterla in piedi. Il Sanga si è dimostrato più reattivo e vivo di noi, domani non dobbiamo commettere determinati errori se vogliamo riequilibrare la serie».
 
Cosa non ha funzionato? Più l'attacco o la difesa? «Direi entrambi: non siamo stati fluidi e sicuramente abbiamo concesso troppo al Sanga, ad esempio troppi tiri da secondi possessi. Poi è ovvio che ci sono anche i meriti dei nostri avversari che hanno disputato un girone di ritorno eccezionale, ma non è finita perché vogliamo vincere noi domani sera».
 
I quarti di finale del vostro girone si sono aperti con due vittorie in trasferta in gara-1: «Sì, Castelnuovo Scrivia e Ponzano hanno ribaltato il fattore campo, ma mentre il successo delle piemontesi a Brescia ci può stare, la vittoria di Ponzano a Udine è stata davvero sorprendente... ma questo è il bello dei playoff!».

MEP Pellegrini Alpo vs Il Ponte casa d'Aste Sanga MIsarà trasmessa in diretta streaming, con il commento di Giovanni Miceli, sulla pagina YouTube dell’Alpo Basket '99 a partire dalle 20:25, a questi link:



Preview - Rec. 6^ Giornata di andata [Alpo vs Treviso] ph Gatto
Un clic nella sezione FotoGallery A2 per visualizzare ulteriori foto !!
Sponsor
Link
Torna ai contenuti